“La fede nelle cose che non si vedono” Autore Sant’Agostino

Pubblicato da Associazione We Can Hope il

Book Cover: "La fede nelle cose che non si vedono" Autore Sant'Agostino
Editions:Paperback (Italian): € 7,00 EUR
ISBN: 9788894293708
Size: 15,00 x 21,00 cm
Pages: 47

Traduzione di Antonio Balsamo

Editore We can HOPE

E' possibile acquistare "La fede nelle cose che non si vedono" online su questo sito oppure ordinando il libro presso la tua libreria di fiducia tramite "Byblos distributore" . Formato Paperback. 

La fede nelle cose che non si vedono: 47 pagine; 7,00€ + le spese di spedizione (2.70€)

Per effettuare l' acquisto clicca sul pulsante qui sotto

ACQUISTA

Nota del traduttore:

E' proprio vera l'affermazione centrale che il Santo proclama: tutta l'esperienza umana è determinata da atti di fede, che non si mettono affatto in discussione, che non si vedono con gli occhi, ma che sin dalla più tenera età, ci appaiono assolutamente ragionevoli ed esaltano la nostra dignità e libertà. Pensiamo all'amore che regola i rapporti tra genitori e figli, all'affetto che sta alla base di una sincera amicizia! Chi potrebbe pretenderne una dimostrazione scientifica? Ma, anche, chi potrebbe negarne la fondatezza? Spesso guardo con stupore e commozione la mia nipotina Marta, che nella sua ingenua innocenza si affida tranquilla ai genitori e ai nonni, certa, nella sua innata fiducia, che le vogliamo un gran bene e nessuno di noi le farebbe mai un torto.

"Si conosce solo ciò che si ama" diceva Sant'Agostino e all'uomo che si dispone a una sincera verifica delle verità della fede Dio concede un luogo della verifica: il suo cuore, dove è possibile sperimentare di essere stati scelti, di essere oggetti di una preferenza e riconoscere l'iniziativa che Dio prende per farsi conoscere da noi.

Antonino Balsamo

CAPITOLO 1:

<<Alcuni ritengono che la religione cristiana più che da accettare sia da deridere, per il fatto che in essa si richiede agli uomini una fede nelle cose che non si vedono, invece di mostrare cose che si possano vedere. Allora, noi, per ribattere a coloro a cui sembra che non sia cosa saggia credere in ciò che non possono vedere, sebbene non siamo capaci di far vedere agli occhi degli uomini le realtà divine del nostro credo, nonostante ciò dimostriamo alle menti umane che si deve credere anche in quelle cose che non si vedono. [...] E queste sono innumerevoli proprio nell’animo nostro, che per natura è invisibile.>>

Sant'Agostino


BIOGRAFIA DI SANT'AGOSTINO: Agostino Aurelio nacque in Africa a Tagaste, nella Numidia (attualmente Souk Ahras in Algeria), il 13 novembre 354 da una famiglia di piccoli proprietari terrieri. Il padre Patrizio era pagano, mentre la madre Monica, era cristiana; Agostino era il primogenito di tre figli, fu lei a dargli un'educazione religiosa ma senza battezzarlo, come si usava allora, volendo attendere l'età matura. Eppure, dopo aver letto l'Ortensio di Cicerone, Agostino abbracciò la filosofia aderendo al manicheismo, Nel 371 prese in moglie una donna di Cartagine, dalla quale nacque, nel 372, il figlio Adeodato. Dopo aver avviato tre scuole a Tagaste, a Cartagine e a Roma, nel 387 si recò a Milano per occupare la cattedra di retorica. Qui conobbe Sant'Ambrogio, iniziò il suo cammino di fede cristiana e fu battezzato. Ritornò in Africa e, dopo la morte della madre, sì recò ad Ippona, dove venne ordinato sacerdote e vescovo. Mentre Ippona era assediata dai Vandali, nel 429 il Santo si ammalò gravemente. Morì il 28 agosto del 430 all'età di 76 anni. I suoi resti mortali furono portati a Cagliari poi traslati a Pavia, nella chiesa di San Pietro in Ciel d'Oro.

Le sue opere teologiche, mistiche, filosofiche e polemiche sono tutt'oggi oggetto di studio, Per il suo pensiero, racchiuso in numerosi saggi, ha meritato il titolo di Dottore della Chiesa,

Fonte biografica www.santiebeati.it

Per informazioni scrivi a wecanhope1@gmail.com
oppure chiama al 339 1631564

 

Categorie:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *